rotate-mobile
Cronaca Zanè

Zanè, operaio fa strage di pneumatici e carrozzerie: denunciato

C.F., 58 anni, non ha trovato nulla di meglio da fare che danneggiare una decina di auto parcheggiate nei pressi della pizzeria Addis Abeba. Fermato dai carabinieri grazie a testimoni

Non ha trovato nulla di meglio da fare che danneggiare con un punteruolo una decina di auto, parcheggiate a Zanè. A finire nei guai è un operaio 58enne, velocemente identificato e denunciato, domenica mattina, dai carabinieri, chiamati dai passanti. 

Secondo quanto si apprende, l'uomo si stava aggirando nei pressi della pizzeria Addis Abeba e poi in via Trieste e via Castelli, bucando pneumatici e graffiando le carrozzerie delle vetture in sosta. Ai militari non risulta che sia in cura presso alcun istiuto di igiene mentale. 


AGGIORNAMENTO Il titolare del locale ha riferito che la scena si è ripetuta anche nella serata di domenica. L'uomo, questa volta, è stato fermato dopo aver danneggiato una sola auto. "Ma non possiamo fare nulla" si è sfogato D.B..

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zanè, operaio fa strage di pneumatici e carrozzerie: denunciato

VicenzaToday è in caricamento