rotate-mobile
Cronaca Lonigo

Giovane avvicinata e aggredita sessualmente alla stazione dei treni

Il fatto è accaduto giovedì, intorno alle 20. La ragazza, in arrivo da Padova, stava recuperando l'auto in parcheggio quando è stata raggiunta da un individuo che ha tentato di baciarla

Una 20enne leonicena si è rivolta ai carabinieri della locale stazione per denunciare una violenza sessuale subita giovedì sera nel parcehggio antistante la stazione di Lonigo (Locara).

La giovane ha raccontato ai militari di essere arrivata in stazione con il treno proveniente da Padova e mentre si stava dirigendo nel piazzale per recuperare l'auto che aveva lasciato in sosta, ha visto un individuo, che aveva già notato durante il viaggio, che si affrettava per raggiungerla e palpeggiarla, tentando poi di baciarla.

La ragaza è riuscita a divincolarsi e a salire in auto raggiungendo la propria abitazione. Solo il giorno seguente ha trovato la forza e il coraggio di raccontare il fatto ai carabinieri.

Sono in corso indagini da parte dei militari della stazione di Lonigo anche attraverso la verifica di sistemi di videosorveglianza presenti nell'area.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane avvicinata e aggredita sessualmente alla stazione dei treni

VicenzaToday è in caricamento