Prostituta violentata dal cliente insoddisfatto: denunciato insieme all'amico guardone

Due uomini sono stati denunciati la notte scorsa nell'Alta Padovana dai carabinieri chiamati dalla vittima. Il cliente l'ha costretta con la forza a replicare la prestazione sessuale

Ha pagato una prostituta per avere un rapporto orale. Poi, insoddisfatto della performance, l'ha obbligata a proseguire. Il tutto mentre poco lontano un altro uomo assisteva alla violenza. La situazione degenera.

É la stessa vittima, una volta sfuggita alle mani dell'aggressore, ad allertare disperata il 112. É la notte tra giovedì e venerdì e la donna, una 39enne albanese residente a Rossano Veneto, si sta prostituendo tra Galliera e San Martino di Lupari. La aggancia un 32enne moldavo, anche lui vive a Rossano. Pattuiscono un rapporto orale, lui le consegna 30 euro. La prestazione però non è degna delle aspettative secondo lo straniero, che impone alla donna di continuare. Lei cerca di rifiutare, ma lui si fa violento e la costringe con la forza, non la lascia andare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le denunce

Passano lunghi momenti di angoscia prima che lei riesca a liberarsi e a chiamare i carabinieri. In breve tempo una pattuglia è sul posto. Ci sono ancora sia la prostituta, che non è rimasta ferita, sia l'aggressore. Raccolta la testimonianza della vittima l'uomo viene denunciato per violenza sessuale. E nei guai finisce anche un ragazzo romeno che si trovava nelle vicinanze, risultato essere un conoscente del moldavo che aveva assistito a tutta la scena. Oltre a non aver soccorso la ragazza era anche privo dei documenti, il che gli è costato una denuncia.

Da Padovaoggi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Poliziotto blocca un ragazzo, scoppia il caos in piazza Castello

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

  • Piazza dei Signori ospita la Supercoppa di volley femminile: finale in diretta Rai

  • Schianto mortale, auto si cappotta contro un muretto: conducente perde la vita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento