Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Schio

Mesi di maltrattamenti, tenta di strangolare la moglie, arrestato

L'uomo, B.A.J., 41enne, di origini marocchine, è stato bloccato da carabinieri, mentre stava avendo una violenta lite con la moglie, l'ennesima. Lei non l'aveva mai denunciato

E' stato fermato ed arrestato mentre stava tentando di strangolare la moglie, al culmine dell'ennesima lite violenta.  I carabinieri, chiamati dai vicini, sono intervenuti ieri sera in via Meucci a Schio. Le manette sono scattate ai polsi di B.A.J., 41 anni marocchino. L’uomo si è reso responsabile di maltrattamenti nei confronti della moglie convivente anch’ella marocchina. L’extracomunitario ha minacciato pesantemente la moglie e gli operanti hanno notato segni sul collo della donna che non ha voluto farsi refertare.

VIOLENZA SULLE DONNE


I comportamenti aggressivi del marito risalgono anche all’anno scorso (verificati in due occasioni) e in entrambi i casi la donna non aveva inteso denunciare. Precedentememte erano stati interessati sia i servizi sociali che lo “Sportello Donna”. Solo con l’ultimo intervento dei carabinieri la moglie ha deciso di denunciare l’uomo. L’arrestato, come disposto dalla magistratura, sarà giudicato col rito direttissimo in data odierna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mesi di maltrattamenti, tenta di strangolare la moglie, arrestato

VicenzaToday è in caricamento