Perseguita, picchia e viola divieto di avvicinamento alla ex e ai figli: arrestato

L'uomo, un 43enne domiciliato in provincia, aveva ripetutamente usato violenza nei confronti della convivente e dei loro bambini

Dall'agosto del 2018 ha reso la vita impossibile alla convivente e ai figli minori. Protagonista di svariati episodi di violenza, nella giornata di venerdì è stato rintracciato dai carabinieri della stazione di Longare e arrestato.

L'uomo, 43enne, domiciliato a Longare è accusato di atti persecutori, lesioni personali e violazione del divieto di avvicinamento alla convivente e ai figli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine delle formalità di rito, il 43enne è stato accompagnato nella propria abitazione di Longare dove sconterà i domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Bonus Bici e Monopattini 500 euro: tutte le informazioni

  • Esce di strada e fa un volo di 50 metri: gravissimo ciclista 

  • Assalto in villa, banda tiene sotto scacco un'intera famiglia: bottino da migliaia di euro

  • Coronavirus: 150 contagi a Vicenza, 487 in Veneto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento