Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Non rispetta gli obblighi della "sorveglianza speciale": denunciato 27enne

L'uomo è stato fermato fuori dalla propria abitazione in un orario non permesso dal divieto e si è giustificato dicendo che era uscito per motivi di lavoro

I carabinieri di Noventa Vicentina, assiema a una Squadra Intervento Operativo del 4° Battaglione Carabinieri “Veneto” di Mestre, il 12 maggio, nel corso di un servizio di controllo nel territorio noventano, hanno denunciato per violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale, A.M, 27enne, residente a Spinea (VE) attualmente domiciliato a Vicenza.

L'uomo, sottoposto alla misura della sorveglianza speciale per reati contro il patrimonio e inerinenti a sostanze stupefacenti, senza obbligo/divieto di soggiorno e con divieto di uscire dalla propria abitazione dalle ore 21.00 alle ore 07.30, è stato controllato alle ore 07:40 circa in via Collegio Armeno giustificando la sua presenza a Noventa Vicentina per ragioni di lavoro.

Dagli ulteriori accertamenti svolti i militati hanno appurato che la persona si era allontanata dall’abitazione prima delle ore 07.30, senza comunicarlo preventivamente ai carabinieri di Vicenza. Spetterà ora all’Autorità Giudiziaria berica informata dell’accaduto valutare i conseguenti provvedimenti da adottare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non rispetta gli obblighi della "sorveglianza speciale": denunciato 27enne

VicenzaToday è in caricamento