Crollo del ponte di Genova: un vicentino tra le vittime

Vincenzo Licata, camionista, 58 anni, orginario della provincia di Agrigento, viveva a Vicenza da molti anni. Lascia la moglie e due figli

Foto FB

C'è anche un residente a Vicenza tra le 39 vittime del crollo del ponte Morandi di Genova.

Vincenzo Licata, 58 anni originario di Grotte,  autotrasportatore, unitamente alla moglie e ai suoi due figli, da qualche decennio aveva lasciato l'Agrigentino per trasferirsi nel capoluogo berico.

Martedì l'uomo stava eseguendo l’ennesimo trasporto e poi l'enorme catastrofe. I familiari hanno provato subito a mettersi in contatto con lui. Tentativi che purtroppo sono risultati vani e in mattinata nell’ospedale del capoluogo ligure, il riconoscimento della vittima.

Tutti gli aggiornamenti su Today.it e Genovatoday.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Guida Michelin 2021: gli otto ristoranti stellati nel vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento