Sul Ponte di Bassano sì al bacin d'amor ma no alla sigaretta

Dopo il principio di incedio della scorsa settimana, il Comune ha vietato "di fumare e di usare petardi e qualsiasi altra cosa che può provocare scintille o fiamme". Multe fino a 500 euro

Ponte di Bassano del Grappa off limits da oggi per i tabagisti. E non solo. Il divieto è scattato con una delibera del Comune dopo che giorni fa i pompieri avevano spento sul ponte degli Alpini un inizio d'incendio.

Un pericolo scampato che potrebbe ripresentarsi con maggiori danni visto che il Ponte è costituito da elementi in legno,tra l'altro spesso caratterizzati da un alto degrado,per le parti ancora non consolidate, che ne ha minato la resistenza.

Così il Comune ha vietato "di fumare e di usare petardi e qualsiasi altra cosa che può provocare scintille o fiamme". Multe fino a 500 euro. Il Ponte (disegnato dal Palladio e distrutto in più occasioni per motivi bellici, sempre ricostruito uguale all' originale) da anni 'soffre' per l'usura del tempo. Il Ponte coperto con botteghe ai due capi, aveva visto l'avvio di un intervento radicale poi bloccatosi per le difficoltà in cui versava la ditta che aveva vinto l'appalto. Chiuso a intermittenza è stato poi riaperto quando sono ripartiti i lavori.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Inciampa e parte un colpo di fucile: muore cacciatore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento