rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Cronaca Centro Storico

Vicenza Ztl, telecamere ai varchi in corso Fogazzaro, contra' Apolloni e contra' Gazzolle

Conclusa la fase di preesercizio, un periodo di 30 giorni durante i quali i controlli vengono effettuati dalla polizia locale, vengono attivate le tre telecamere a servizio dei nuovi accessi alla Ztl

In tre nuovi varchi di accesso alla zona Ztl, individuati a seguito dell'ampliamento della zona pedonale, saranno attive le nuove telecamere a partire da mercoledì. I tre nuovi accessi sono in corso Fogazzaro (angolo contra' Busato), contra' Apolloni e contra' Gazzolle.

"A seguito della conclusione della fase di preesercizio, che consiste in un periodo di 30 giorni durante i quali i controlli vengono effettuati dalla polizia locale, come prevede la legge, vengono attivate le tre telecamere a servizio dei nuovi accessi alla Ztl - ha spiegato l'assessore alla progettazione e sostenibilità urbana Antonio Dalla Pozza -. In contra' Gazzolle il varco è stato arretrato per comprendere nell'area pedonale anche piazza delle Erbe, anche in contra' Apolloni il varco è stato arretrato, infine il varco di corso Fogazzaro è di nuova istituzione".

La fase di preesercizio sta terminando in contra' San Faustino e in contra' Pedemuro San Biagio dove i vigili sanzionano i cittadini che non sono autorizzati al transito e avvisano chi vi accede controllando se il permesso è valido. Conclusa quest'ultima fase tutti e nove i varchi saranno funzionanti regolarmente: corso Palladio, contra' Montagna, contra' Pedemuro San Biagio, corso Fogazzaro, contra' Porti, contra' Apolloni, contra' Gazzolle, contra' Carpagnon contra' San Faustino.


"L'attivazione e lo spostamento dei varchi è stato piuttosto laborioso sia dal punto di vista della autorizzazioni ministeriali sia dell'installazione del software - precisa Dalla Pozza -. L'investimento dell'amministrazione per questo progetto ha consentito tra l'altro di potenziare i dispositivi necessari a sostenere il carico del sistema di videocontrollo in particolare per la trasmissione dei dati necessari per far funzionare le telecamere di contesto che permettono di identificare i veicoli anche in notturna fotografando non solo la targa ma anche il tipo di mezzo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza Ztl, telecamere ai varchi in corso Fogazzaro, contra' Apolloni e contra' Gazzolle

VicenzaToday è in caricamento