Filma minori rom mentre rubano sedie al bar: rischia denuncia

Un vicentino, C.F., aveva pubblicato nel suo profilo Facebook le immagini di alcuni ragazzini mentre sottraevano i mobili esterni del locale. E' stato segnalato alla polizia postale sia per i suoi commenti di sottofondo sia perchè i soggetti sono minori

Aveva assistito al furto di un alcune sedie fuori da un bar da parte di bambini nomadi e li aveva filmati mentre le caricavano nel camper della famiglia. C.F., vicentino, non aveva esitato a sfoderare il cellulare ed a filmare la scena per poi postarla sul suo profilo Facebook con un sottofondo di suoi commenti.

Ora, proprio per le sue frasi, come riporta La Nuova Vicenza, rischia una denuncia per discriminazione razziale. Non solo: anche l'aver pubblicato immagini con i volti dei minori potrebbe costargli caro a livello penale. L'uomo lo ha scoperto quando si è rivolto ai carabinieri per sapere cosa fare, visto che il video stava impazzando in rete. I militari lo hanno informato che era già stato segnalato alla polizia postale. Il video è stato rimosso, ora l'autore attende l'esito delle indagini. 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Coronavirus, Vicenza maglia nera come numero di positivi

  • Ressa per le scarpe Lidl, corsa all'acquisto: esaurite anche a Vicenza

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento