Tragedia in città: precipita dal traliccio e muore

Il corpo di un uomo è stato trovato privo di vita sotto la struttura metallica di una compagnia telefonica. Indagini in corso sulle cause delle morte, non si esclude il gesto volontario

Tragedia in viale della Pace. Martedì mattina il corpo di un uomo è stato ritrovato privo di vita sotto al traliccio di una compagnia telefonica. Sulle cause del decesso stanno indagando i carabinieri, intervenuti sul posto assieme ai vigili del fuoco e al Suem. 

La chiamata alle forze dell'ordine è arrivata verso le 9 di mattina. Non si esclude il gesto volontario: l'uomo si sarebbe gettato nel vuoto. 

AGGIORNAMENTO

Confermato il suicidio dell'uomo ritrovato privo di vita. Si tratta di un cinquantunenne nato e residente a Vicenza che si è ucciso gettandosi da un traliccio della compagnia telefonica Wind in via Marzari, una laterale di viale della Pace, probabilmente per motivi legati a uno stato depressivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

Torna su
VicenzaToday è in caricamento