«Mettimi la mano nelle mutandine»: adesca anziano per strada e gli ruba 300 euro

Ha subito il fascino di una truffatrice incontrata per strada che ha fatto finta di conoscerlo. L'anziano ha accettato di salire in macchina e, dopo delle avance molto spinte, è sceso con il portafoglio svuotato

Foto di archivio

Un po' per ingenuità e un po' forse per aver subito il fascino di quella bellissima giovane che l'ha avvicinato per strada, un 82enne vicentino è tornato a casa "prosciugato" di 300 euro. A rubarglieli un'improvvisata "femme fatale" incontrata un pomeriggio, subito dopo aver prelevato i soldi dal bancomat. 

Il fatto è accaduto nel mese di novembre dello scorso anno ma l'anziano lo ha denunciato in questura solo nei giorni scorsi. L'82enne ha raccontato agli agenti che si trovava in via Patri, dove aveva appena ritirato 250 euro,  per poi incamminarsi verso viale Trissino.

A un certo punto l'uomo è stato avvicinato da una giovane molto attraente a bordo di una Panda che lo ha salutato calorosamente e invitato a salire in auto, facendo finta di conoscerlo molto bene. Dopo avergli chiesto informazioni relative al suo stato di salute la giovane si è profusa in avance sessuali nei confronti dell'anziano. Ha iniziato ad accarezzarli la pancia, palpeggiandolo dappertutto e alzando la gonna per poi prendergli la mano e infilarsela nelle mutandine. 

A quel punto l'82enne è rimasto sconcertato ed è uscito dall'auto trafelato e imbarazzato dall'atteggiamento della giovane, accorgendosi di aver lasciato il portafoglio sul sedile del passeggero: dopo averlo recuperato velocemente l'avvenente ragazza ha ingranato la marcia partendo sgommando.  L'anziano non ci ha messo molto a capire il perché. Dal suo portamonete erano infatti spariti i 250 euro appena prelevati, assieme ad altri 50 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Va a cercare parcheggio ma non fa più ritorno, famiglia in allarme: ritrovato dalla Polizia locale

Torna su
VicenzaToday è in caricamento