rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Vicenza, Variati pizzicato nel park disabili: "Ho sbagliato e mi automulto"

Un lettore ci ha inviato la foto dell'auto del sindaco parcheggiata nel posto riservato ai disabili di fronte a un negozio. Variati ha ammesso l'errore, "involontario", e devolverà l'equivalente della multa ad un'associazione disabili

"Purtroppo è vero: quella è la mia auto, guardando la foto l'ho riconosciuta. Mi sono accorto solo quando mi è stata fatta vedere la foto che era un posto per disabili. Ieri sera mi sono recato in un negozio e non mi sono reso conto di aver lasciato l'auto su un posto per disabili; probabilmente a causa dell'oscurità, non ho visto il contrassegno".


Questa la pronta risposta di Achille Variati quando l'abbiamo raggiunto con la foto che ci ha inviato un nostro lettore, dove la sua auto è immortalata sulle righe gialle di un posto auto davanti a un negozio: "Ma non cerco scuse: anche se involontariamente, ho fatto un errore e sono profondamente dispiaciuto perché non bisogna assolutamente occupare un posto per disabili se non se ne ha diritto. Mi scuso quindi per l'accaduto e intendo devolvere l'equivalente della multa per sosta non autorizzata su un posto per disabili ad un'associazione che lavora per i disabili".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, Variati pizzicato nel park disabili: "Ho sbagliato e mi automulto"

VicenzaToday è in caricamento