Ubriaco senza patente, inseguito da CC si schianta contro un'auto: ferita donna incinta

Alla vista di militari l'uomo, alla guida di un furgone, ha iniziato a fuggire a tutta velocità percorrendo contromano alcune vie. La sua corsa è finita addosso a una vettura con cinque persone a bordo: tutte finite in ospedale

Foto di archivio

Alla guida senza patente e ubriaco. Alla vista dei carabinieri un uomo - poi identificato in C.V, 38enne di nazionalità rumena, domiciliato a Camisano Vicentino - ha iniziato una folle corsa al volante di un furgone per sfuggire alla pattuglia che si era messa a inseguirlo. La fuga del mezzo è finita addosso a un'altra auto nella quale c'era anche una donna incinta. 

La pattuglia dei militari, verso le due della notte tra domenica e lunedì, ha notato in viale Quadri a Vicenza un furgone Citroen Jumper con tre persone a bordo al quale veniva intimato di fermarsi per procedere ad un controllo. Il conducente del mezzo ha invece accelerato percorrendo a folle velocità viale Margherita, corso Padova ed imboccando contromano viale Trissino in direzione dello stadio per poi schiantarsi addosso a una Renault Kadjar - condotta da un 42enne di nazionalità serba, residente  in città, con a bordo altri quattro connazionali tra i quali una donna incinta -  e terminando la corsa contro un altro veicolo parcheggiato a lato della strada.

A seguito dell’urto il conducente ed i passeggeri dell’autovettura hanno riportato lesioni fortunatamente non gravi e sono stati portati in ospedale da un'ambulanza del 118. La pattuglia del Radiomobile, nel frattempo supportata da quella dei carabinieri della SeTAF di Vicenza, ha bloccato i tre occupanti del mezzo, tutti di nazionalità rumena e come per l’indagato domiciliati a Camisano Vicentino. Il conducente C.V, palesando i sintomi tipici dell’ebbrezza alcolica, è stato sottoposto all'alcol test da cui si accertava lo stato di ebbrezza quantificato in 1.71 g/l, oltre alla circostanza che conduceva il mezzo senza avere mai conseguito la patente di guida.

I tre accompagnati poi presso il comando provinciale per le formalità di rito, sono stati successivamente raggiunti dal proprietario del mezzo, un 38enne di nazionalità rumena residente a Selvazzano Dentro, in provincia di Padova, che ha denunciato l’appropriazione indebita del furgone affidato, nei giorni scorsi, ad un suo connazionale che lo avevo consegnato all’indagato. Il 38enne è stato denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale, guida in stato di ebbrezza ed appropriazione indebita. Le condizioni di salute dei cinque occupanti dell’autovettura coinvolta nell’incidente al momento non destano preoccupazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, caso sospetto nel Vicentino: potrebbe essere il "paziente zero"

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, tre casi lievi in provincia

  • COVID-19, tutti negativi i tamponi nel Vicentino: 32 i contagiati in Veneto. Sesto morto in Italia

  • Coronavirus, tre contagi nel Vicentino: infettati in isolamento fiduciario

  • Coronavirus, allerta in provincia: scuole chiuse e manifestazioni annullate

Torna su
VicenzaToday è in caricamento