rotate-mobile
Cronaca

Vicenza, ubriachi al volante: l'auto diventa dello Stato

La Corte di Cassazione ha accolto i ricorsi della procura di Venezia che aveva chiesto la confisca del mezzo a due vicentini. Legge chiara: se guidi ubriaco, resti senza patente e auto

Con due sentenze che riguardano alcuni automobilisti trovati ubriachi alla guida nel Vicentino, martedì la Corte di Cassazione ha ribadito un concetto: a chi beve va confiscato il mezzo.

Come riportato sulle pagine de Il Giornale di Vicenza, il 21 ottobre del 2010 ad Altavilla, il cittadino indiano Kulwant Singh, 46 anni, residente a San Giovanni Ilarione, era al volante della sua Fiat Punto con un tasso alcolico di 2,27 grammi per litro. Perse la patente e l'auto fu sequestrata. Nel 2014, in tribunale a Vicenza, il 46enne patteggiò la pena di 4 mesi d'arresto e 1300 euro di multa. Pena che fu sospesa ma che comporta la sospensione della patente per un anno e mezzo. Il giudice non decretò, però, la confisca del mezzo. Per questo la procura generale ha fatto ricorso alla Cassazione.  I giudici supremi non hanno avuto dubbi, l'auto va confiscata. Cinque anni , però, sono molti e nel tempo intercorso tra il controllo e la condanna definitiva la Fiat Punto è già stata demolita. 

Caso analogo quello di Giovanni Dal Santo, 64enne di Carmignano che nel 2011 fu fermato al volante della sua Opel Corsa con un tasso alcolico di 1,66.  Anche in questo caso all'uomo venne sequestrato il mezzo e sospesa la patente. Il tribunale di Vicenza, però, non decise per la confisca dell'auto a causa di una doppia intestazione.  La Cassazione, ancora una volta, non ha avuto dubbi. Il mezzo deve essere affidato allo Stato. L'automobilista dovrà pagare le spese di custodia, mentre la sua Opel finirà all'asta. 

Nonostante l'inasprimento delle pene e la confisca praticamente automatica dell'auto per chi beve e si mette alla guida, il numero di sanzioni, dunque anche di comportamenti scorretti, in Italia non è diminuito. Nel Vicentino gli ubriachi trovati al volante sono addirittura aumentati. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, ubriachi al volante: l'auto diventa dello Stato

VicenzaToday è in caricamento