rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca Zona Industriale / Via Oreficeria

Vicenza, trovato morto un americano: era scomparso il primo maggio

Il cadavere di uno statunitense di 32 anni è stato rinvenuto dai militari della caserma Ederle nella prima serata di venerdì in zona Fiera

Era scomparso il primo maggio e da allora di lui non si è saputo più niente. Si tratta di un paracudista americano di 32 anni e a trovarlo è stata proprio la polizia militare della base statunitense, che lo stava cercando dallo scorso martedì.

Il cadavere dell'uomo è stato rinvenuto verso le 19 di venerdì in via degli Ontani, dietro alle acciaierie Valbruna in zona Fiera e vicino ai binari della ferrovia. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e i carabinieri di Vicenza. Ancora massimo riserbo sulle cause e sulle circostanze del ritrovamento.

Dalle prime informazioni sembra che il militare abbia fatto perdere le proprie tracce dopo essere stato in un locale notturno di Creazzo. La cellula del suo telefonino lo dava però in zona ovest della città. Da lì sono partite le ricerche.

Sembra esclusa l'ipotesi del suicidio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, trovato morto un americano: era scomparso il primo maggio

VicenzaToday è in caricamento