Parco Querini: trovata una bomba durante la bonifica

Nel pomeriggio di giovedì i tecnici della ditta incaricata alle operazioni di controllo hanno trovato una bomba del diametro di circa 30 centimetri. Si attende l'intervento degli artificieri dell'esercito

Un ordigno bellico di circa 30 centimetri di diametro risalente alla seconda guerra mondiale è stato trovato giovedì pormeriggio verso le ore 14 a Parco Querini durante le operazioni di bonifica propedeutiche ai lavori di restauro delle ex serre Cunico. Della notizia è stato subito informato il sindaco Francesco Rucco che ha dichiarato: "I lavori saranno sospesi fino alla completa bonifica dell'area". Il sospetto, infatti, è che nell'area ci siano altre bombe sepolte in quanto l'area di Parco Querini è stata pesantemente bombardata durante la Seconda guerra mondiale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto riguarda il ritrovamento di oggi, sul posto sono intervenute pattuglie della polizia locale e della polizia di Stato in attesa dell'intervento dell'esercito e degli artificieri per mettere in sicurezza il reperto bellico ritrovato. Tutta l'area è stata recintata e  interdetta al pubblico.

La bonifica bellica a Parco Querini è iniziata unedì 23 luglio ed è stata eseguita dalla ditta, qualificata per realizzare interventi di questo tipo, S.O.S. Diving Team srl, con  l'autorizzazione del Genio militare di Padova e l'assistenza archeologica della ditta Diego Malvestio e C. s.n.c. di Concordia Sagittaria che ha eseguito le indagini preliminari alla progettazione.

L'intervento sarà finanziato nell'ambito dell'investimento del Bando periferie per il recupero delle ex serre Cunico di Parco Querini pari a 1.050.000 euro.L'area comprendente le ex serre e la zona circostante su cui si svilupperà il cantiere è di  2.766 metri quadrati.


 

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Foliage: ecco i luoghi più belli dove ammirarlo nel vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento