Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Vicenza, trascinato da auto e lasciato sull'asfalto: è grave

Un 37enne vicentino, L.Z., è stato preso per un braccio e trascinato per diversi metri da un'auto che poi si è dileguata. La vittima è rimasta in gravi condizioni sull'asfalto finchè un passante non ha allertato i soccorsi. L'episodio è avvenuto in via dei Mille

Sono tutte da chiarire le circostanze che hanno portato al ferimento di un 37enne vicentino, L.Z., l'altra notte, in via dei Mille. 

Secondo quanto riferito da Il Giornale di Vicenza, l'uomo, noto alle forze dell'ordine per il furto di un'auto, ha riferito agli investigatori di aver fermato un automobilista per chiedere delle informazioni ma che questi lo avrebbe afferrato per un braccio e trascinato per diversi metri, prima di riuscire a liberarsi. La vettura si sarebbe poi dileguata, lasciando il 37enne sull'asfalto in una pozza di sangue. Un passante lo ha notato e ha chiamato i soccorsi. La vittima ne avrà per 45 giorni. 

La squadra mobile, però, vuole vederci più chiaro, poichè la versione fornita da L.Z. è lacunosa in diversi punti e poco convincente. 





 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, trascinato da auto e lasciato sull'asfalto: è grave

VicenzaToday è in caricamento