Vicenza, "Tocca uno, tocca tutti": in piazza contro i licenziamenti dei lavoratori del Prix

I dipendenti dei supermercati Prix, Eurospin, Emisfero, Famila, A&O ed Alì hanno sfilato per le vie del centro per manifestare contro il sistema della cooperative che con un cambio di appalti possono licenziare o fa perdere diritti acquisti ai loro dipendenti

la manifestazione di sabato ( foto Adl Cobas)

Al grido di "Tocca uno, tocca tutti" continua la lotta contro i licenziamenti dei dipendenti delle cooperative impiegati nella grande distribuzione. Sabato pomeriggio, i lavoratori di Prix, Eurospin, Emisfero, Famila, A&O ed Alì hanno sfilato lungo le vie del centro nella manifestazione promossa da Adl Cobas dopo il fallimento delle trattativa per risolvere la questione di 60 lavoratori licenziati, a causa dell'improvvisa disdetta dell'appalto con la loro cooperativa dal Prix di Grisignano.

A dare vita al corteo, terminato in piazza Biade, erano circa in mille, pronti a solidarizzarre con chi vede il suo lavoro a rischio. La battaglia  dei dipendenti del Prix, che da settimane si mobilitano davanti al magazzino di Grisignano, resta ancora aperta e si annunciano altre manifestazioni. 

"Lunedì mattina alle ore 10.00 è convocato il tavolo tra Prix, lavoratori e Adl Cobas, per provare a trovare una soluzione a questa vertenza - riporta un comunicato di Adl Cobas- Pertanto la mobilitazione di tutti coloro che hanno attraversato le strade di Vicenza quest’oggi ripartirà lunedì mattina sotto la Prefettura e non si concluderà fino a quando non verrà ottenuta la riassunzione di tutti e tutte ed il pieno rispetto dei diritti e della dignità dei lavoratori e delle lavoratrici in lotta".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Poliziotto blocca un ragazzo, scoppia il caos in piazza Castello

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

  • Coronavirus, tre nuovi casi a Vicenza: aumentano gli isolati su tutta la regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento