menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
una bici come quello ritrovata dalla polizia

una bici come quello ritrovata dalla polizia

Vicenza, tenta di bloccare la ladra, finisce al pronto soccorso

Brutta avventura per una signora ucraina residente in città che, al suo arrivo, ha visto una ladra in casa. Inutile il tentativo di trattenerla in attesa degli agenti, la donna è rimasta ferita nello scontro con la malvivente

Lunedì alle 14.10 la polizia è intervenuta in via De Amicis a Vicenza per soccorre una donna del  '67 aggredita da una ladra. La signora, cittadina ucraina, stava rientrando in casa quando dalla finestra ha scorto la figura di una donna dentro il suo appartamento. Dopo aver chiamato la polizia, ha atteso la ladra sull'uscio per impedirle la fuga. La malvivente, però, è riuscita a scappare dall'appartamento da una finestra e a raggiungere una vecchia bici lasciata sul marciapiede davanti al condominio. 

La proprietaria della casa, allora ha tentato di bloccarla. La malvivente, però, si è difesa spingendola a terra e provocandole alcune ferite. All'arrivo degli agenti la vittima era scossa ma in buone condizioni nonstante i colpi ricevuti. Dopo aver controllato l'appartamento, nulla sembra mancare all'appello. La vittima è stata accompagnata al pronto soccorso. 

Nelle vicinanze dell'abitazione la polizia ha ritrovato la bici usata dalla malvivente nella fuga: all'interno del cestino c'erano una sciarpa e una borsa vuota forse proventi di un passato furto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La montagna frana: addio alla guglia Corno

social

La Barricata sul Costo è in vendita

Attualità

Covid-19, contagiata una operatrice sanitaria già vaccinata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento