Cronaca

Vicenza, tenta di aggredire la moglie con la chiave inglese: arrestato

L'uomo M.C., 41enne, era già stato denunciato e allontanato dalla compagna, madre dei suoi tre figli. Qualche giorno fa, l'ennesimo episodio di violenza fermato dall'intervento della polizia

Dopo l'ennesimo episodio di violenza sono scattate le manette.

M.C., 41enne, è finito in carcere dopo aver tentato di aggredire la moglie con una chiave inglese all'uscita di un negozio. Non era la prima volta, su di lui gravava già una denuncia e un divieto di avvicinamento dopo che, all'inizio di novembre, aveva picchiato la donna fuori da un supermercato, nel quartire San Lazzaro ma, a quando pare, del provvedimento poco gli importava.

Prima dell'ultima aggresione era anche riuscito ad introdursi nell'abitazione della compagna e distruggerle tutti i mobili e gli elettrodomestici. Il rapporto delle polizia ha convinto la procura berica a procedere con l'arresto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, tenta di aggredire la moglie con la chiave inglese: arrestato

VicenzaToday è in caricamento