rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Contra San Francesco

Vicenza, suicidio in centro, 53enne si lancia dal tetto di casa

Si è gettata dal tetto della propria palazzina a San Marco, la 53enne morta suicida il primo maggio. Non avrebbe lasciato alcun biglietto, ancora non si conoscono le ragioni del gesto

Restano ancora da comprendere le ragioni che hanno spinto al suicidio la vicentina 53enne morta la mattina del primo maggio. 

La donna si è gettata dal tetto della palazzina in contrà San Francesco nella quale abitava, venerdì mattina.  Sul posto sono intervenuti subito due mezzi di soccorso del Suem, ma per la 53enne non c'era più niente da fare. 

Sul corpo senza vita della donna i soccorsi avevano rinvenuto una ferita alla schiena, non compatibile con la dinamica della caduta, per questo a San Marco era arrivato anche il magistrato di turno. Le indagini, però, hanno portato ad escludere altre ragioni per la tragedia. La 53enne si sarebbe, infatti, ferita alla schiena uscendo dalla finestra dell'abitazione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, suicidio in centro, 53enne si lancia dal tetto di casa

VicenzaToday è in caricamento