rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca

Vicenza, studente ricattato dopo la sexy chat

Dopo aver conosciuto una ragazza on line, è stato coinvolto in una chat a sfondo sessuale per poi essere ricattato. Richiesti 2 mila euro. Coinvolto in un caso simile anche un imprenditore

In due finiscono in una trappola hot on line, uno studente 24enne ed un imprenditore.

Nel primo caso, il ragazzo ha accettato la richiesta di amicizia su Facebook di una ragazza, che aveva alcuni contatti comuni, e non si immaginava certo che sarebbe stato l'inizio della truffa sexy. La conversazione tra i due è rapidamente salita di livello, con argomenti sempre più intimi, fino a quando lo studente ha accettato di passare dalla chat alle telefonate via skype.  In una videochiamata, la giovane ha iniziato uno spogliarello on line. Lo studente che in quel momento si trovava in macchina ha rifiutato, ma ormai la trappola era scattata. Poco dopo, infatti, la spogliarellista ha inviato allo studente un filmato montato ad hoc con la voce del ragazzo e le immagini di un uomo, di cui non si vedeva il volto, in atteggiamenti autoerotici. Per fermare la divulgazione del video la donna richiedeva allo studente 2500 euro. Lui non ha pagato ed è corso a denunciare l'accaduto. 

Con lo stesso meccanismo di "aggancio" su Facebook era stato attirato nella rete anche un imprenditore vicentino, solo poche ore dopo lo studente. Anche in questo caso la vittima ha deciso di rivolgersi alle autorità invece che pagare. Come riportato da il Giornale di Vicenza, entrambi avevano accettato la richiesta di amicizia dopo aver controllato le conoscenze comuni delle "nuove amiche", tra martedì e mercoledì sera. 

Nel primo caso la ragazza, aveva detto di essere una studentessa francese in visita in città, ma il suo italiano era perfetto. Anche nel secondo caso, la donna di colore che aveva iniziato la chat erotica con l'imprenditore era di origini francesi, ed entrambe erano riuscite ad ottenere una certa fiducia dalle loro vittime in breve tempo. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, studente ricattato dopo la sexy chat

VicenzaToday è in caricamento