rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Vicenza, spacciatore 28enne ricercato da tempo finisce in manette

Era destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso il 2 novembre scorso, dovendo scontare la pena di 3 anni 6 mesi e 24 giorni per ulteriori attività di spaccio di stupefacenti (cocaina, eroina ed hashish)

Già gravato da precedenti di polizia per spaccio di stupefacenti, mercoledì pomeriggio, i carabinieri della stazione di Vicenza hanno arrestato D.B., 28enne della provincia di Rieti domiciliato nel capoluogo berico.

Il 28enne era destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso il 2 novembre dalla Corte di appello – Ufficio esecuzioni penali di Roma, dovendo scontare la pena di 3 anni 6 mesi e 24 giorni per ulteriori attività di spaccio di stupefacenti (cocaina, eroina ed hashish) commesse in modo continuativo dal 2009 al 2012 nella provincia laziale.

L’uomo, era agli arresti domiciliari presso una comunità terapeutica di Vicenza, al termine delle formalità di rito è stato ristretto nella locale Casa circondariale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, spacciatore 28enne ricercato da tempo finisce in manette

VicenzaToday è in caricamento