rotate-mobile
Cronaca

Vicenza, soldato americano va in escandescenze al Boys: due agenti feriti

L'episodio è avvenuto l'altra notte nel popolare locale di lap dance. Il 20enne ha patteggiato un anno di reclusione con sospensione condizionale della pena

E' di due agenti finiti all'ospedale e di un militare americano arrestato il bilancio della notte di follia di quest'ultimo al Boys di Vicenza. 

R.K.T., 20 anni, di stanza presso il Del Din di Vicenza, ha dato in escandescenze nel popolare locale di lap dance, tanto da costringere la sicurezza a chiamare le volanti della questura berica. Arrivati sul posto, gli agenti hanno faticato non poco a calmare il soldato, tanto da dover usare lo spray al peperoncino, non prima di essersi procurati lesioni giudicate guaribili in 12 e 20 giorni. Il giovane ha sfogato la sua furia anche all'interno dell'auto che lo trasportava in questura. 

R.K:T. ha patteggiato, giovedì mattina, per un anno di reclusione con la condizionale. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, soldato americano va in escandescenze al Boys: due agenti feriti

VicenzaToday è in caricamento