rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Vicenza, si masturba al parco giochi in pieno giorno: profugo denunciato

Brutto episodio, martedì mattina alle 11, nei giardini pubblici di via Baracca, ai Ferrovieri, a Vicenza. Una testimone ha chiamato il 113 perchè un giovane migrante si stava masturbando nel parco. L'uomo, 22enne in attesa dei documenti, è stato denunciato per atti osceni in luogo frequentato da minori

Si stava masturbando in pieno giorno nel parco giochi. Un 22enne nigeriano, richiedente asilo, è stato denunciato per atti osceni in luogo frequentato da minori. 


Una volante è intervenuta martedì mattina, alle 11, in via Baracca, nel quartiere Ferrovieri, dopo la telefonata di una testimone. Il giovane, che nel frattempo si era parzialmente rivestito, non parlava italiano, era privo di documenti e presentava diverse ferite al volto, che ha giustificato con una caduta dalla bicicletta. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, si masturba al parco giochi in pieno giorno: profugo denunciato

VicenzaToday è in caricamento