rotate-mobile
Cronaca

Vicenza, sgomberato un appartamento al Campiello

I militari hanno sorpreso 5 uomini, tutti magrebini, i quali, dopo aver forzato e danneggiato la porta di ingresso, si erano illegalmente introdotti in un appartamento di proprietà di un cittadino di Sovizzo

I carabinieri di Vicenza, nella serata di martedì, sono stati impegnati in un intervento presso il residence Campiello, ove erano stati segnalati alcuni extracomunitari che avevano abusivamente occupato un appartamento di proprietà privata.

I militari, intervenuti immediatamente in seguito ad una solerte segnalazione da parte di cittadini, hanno sorpreso, all’interno di un appartamento, 5 uomini, tutti magrebini, i quali, dopo aver forzato e danneggiato la porta di ingresso, si erano illegalmente introdotti in un appartamento di proprietà di un cittadino italiano residente in Sovizzo.


I carabinieri, dopo le consuete operazioni di identificazione, hanno denunciato in stato di libertà i 5 magrebini per “violazione di domicilio aggravata”, ed hanno liberato l’appartamento che è stato restituito alla disponibilità del legittimo proprietario. "Ancora una volta - rifersice il maggiore Sacco - La vicenda ha dimostrato che la tempestiva e fiduciosa collaborazione dei cittadini si è dimostrata preziosa per stroncare, sul nascere, un fenomeno che in altri capoluoghi italiani ha assunto dimensione ben più allarmanti".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, sgomberato un appartamento al Campiello

VicenzaToday è in caricamento