rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca

Vicenza, sfondano la vetrina con un Suv, rubano tablet e telefonini

I ladri hanno sfondato la vetrina per rubare più cellulari e tablet possibile. L'allarme è scattato immediatamente, mettendo in fuga la banda. Ancora da quantificare il danno subito e il valore della refurtiva

Poco prima delle 4 di lunedì mattina è suonato l'allarme alla Daicom di via Ontani a Vicenza dopo che un Suv ha sfondato la vetrina della rivendita di telefoni e tablet. Opera di una banda di ladri, almeno tre persone secondo quanto rivelato dalla questura, che in pochi minuti hanno svuotato gli scaffali fuggendo con una seconda macchina. All'arrivo delle pattuglie della polizia, i malviventi erano già fuggiti, lasciando alle loro spalle il negozio messo a soqquadro e l'auto utilizzata per mandare in frantumi la vetrina.

Il mezzo era stato rubato lo scorso 5 febbraio a Bologna. Al suo interno anche il portafogli del legittimo proprietario. Il Suv, una Honda Cvr, sarà esaminato dalla polizia scientifica assieme ai filmati delle telecamere di sicurezza del negozio.

Ancora da quantificare la quantità di merce rubata e i danni subiti dall'azienda.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, sfondano la vetrina con un Suv, rubano tablet e telefonini

VicenzaToday è in caricamento