rotate-mobile
Cronaca

Vicenza, sesso in auto di giorno: maxi multa da 20mila euro per due giovani amanti

Non hanno saputo resistere alla passione e, in pieno giorno, hanno accostato la macchina in zona industriale, convinti di non dare nell'occhio. Così però non è stato. A "guastare" il momento l'arrivo dei carabinieri

Si erano appartati per concedersi qualche momento di intimità in auto ma la cosa non passò inosservata e i due furono scoperti prima dai passanti e poi dai carabinieri. Come riporta Il giornale di Vicenza, i due giovani, lui statunitense lei vicentina, in un pomeriggio di settembre, avrebbero accostato lungo una via della zona industriale, convinti di essere lontani da occhi indiscreti ma così non è stato.

L'episodio si sarebbe verificato intorno alle 16 e, avrebbe infastito un passante che, seccato, avrebbe segnalato la cosa al 112. I militari sarebbero quindi intervenuti ed avrebbero elevato nei confronti dei due amanti una multa pari a 20mila euro, 10mila l'uno. Avere rapporti sessuali in pubblico, è considerato infatti un illecito amministrativo che prevede il pagamento di una sanzione amministrativa che può variare da 5mila a 30mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, sesso in auto di giorno: maxi multa da 20mila euro per due giovani amanti

VicenzaToday è in caricamento