Tragedia vicino al Retrone: trovato il cadavere di un uomo

L’ipotesi più probabile è che il decesso sia stato dovuto a cause naturali, indipendenti dal maltempo. La constatazione è comunque stata operata dal Suem, mentre il pm di turno ha disposto la rimozione e l’ispezione esterna della salma da parte del medico legale.

Stamane, lunedì 29 ottobre, un uomo di 35 anni, M.F., di nazionalità rumena, è stato trovato morto sotto il ponte di Santa Libera. Sul posto sono arrivati per primi gli agenti di una pattuglia della polizia locale, dopo che, verso le 10.40, in transito in viale Eretenio, erano stati allertati da un automobilista.

L’ipotesi più probabile è che il decesso sia stato dovuto a cause naturali, indipendenti dal maltempo. La constatazione è comunque stata operata dal Suem, mentre il pm di turno ha disposto la rimozione e l’ispezione esterna della salma da parte del medico legale.

A causa della posizione in cui si trovava il corpo - nella parte sterrata ma sdrucciolevole sotto il ponte -, è stato poi il nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco, verso mezzogiorno, a recuperare la salma. Tra gli effetti personali è stata rinvenuta una carta d’identità, che ha permesso di risalire alle generalità dell’uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcola il costo del bollo auto 2020: importi e cosa si rischia a non pagarlo

  • Il piccolo Davide non ce l'ha fatta: è morto 5 giorni dopo l'incidente

  • L'abete di papa Francesco, «risparmiato da Vaia, stroncato dalla mano dell'uomo»

  • Le Sardine invadono piazza Matteotti

  • Frontale tra auto: grave un bimbo di soli due anni, feriti anche i genitori

  • Mancano un milione di laureati: ecco le professioni più richieste

Torna su
VicenzaToday è in caricamento