Tragedia vicino al Retrone: trovato il cadavere di un uomo

L’ipotesi più probabile è che il decesso sia stato dovuto a cause naturali, indipendenti dal maltempo. La constatazione è comunque stata operata dal Suem, mentre il pm di turno ha disposto la rimozione e l’ispezione esterna della salma da parte del medico legale.

Stamane, lunedì 29 ottobre, un uomo di 35 anni, M.F., di nazionalità rumena, è stato trovato morto sotto il ponte di Santa Libera. Sul posto sono arrivati per primi gli agenti di una pattuglia della polizia locale, dopo che, verso le 10.40, in transito in viale Eretenio, erano stati allertati da un automobilista.

L’ipotesi più probabile è che il decesso sia stato dovuto a cause naturali, indipendenti dal maltempo. La constatazione è comunque stata operata dal Suem, mentre il pm di turno ha disposto la rimozione e l’ispezione esterna della salma da parte del medico legale.

A causa della posizione in cui si trovava il corpo - nella parte sterrata ma sdrucciolevole sotto il ponte -, è stato poi il nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco, verso mezzogiorno, a recuperare la salma. Tra gli effetti personali è stata rinvenuta una carta d’identità, che ha permesso di risalire alle generalità dell’uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Foliage: ecco i luoghi più belli dove ammirarlo nel vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento