Vicenza, le scuole vanno in tribunale: simuleranno un processo penale

"Sprigionare legalità" è il titolo dell'evento che si svolgerà il prossimo 10 marzo nel palazzo di giustizia

Venerdì 10 marzo si terrà a Vicenza la giornata della legalità. L’iniziativa, presentata lunedì in tribunale da Alberto Rizzo, presidente del tribunale , da Giorgio Corà, provveditore agli studi e Rachele Nicolin, presidente della Camera penale vicentina, ha l’obiettivo di avvicinare gli studenti al mondo della giustizia.

Al progetto "Sprigionare legalità" parteciperanno 11 scuole e 150 studenti che occuperanno 3 aule in atrio e 3 aule di udienze. Il cuore dell’attività sarà la simulazione completa di un processo penale. “Gli studenti sono il nostro investimento per il futuro – ha sottolineato Rizzo – pertanto dobbiamo impegnarci perché partecipino attivamente alla vita democratica”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I magistrati del tribunale terranno 13 conferenze al fine di sensibilizzare i giovani cittadini su temi quali il cybercrime, i pericoli della rete, le conseguenza giuridiche sull’uso di droga e alcool e la violenza sulle donne. Gli studenti presenteranno elaborati, da loro stessi pensati e realizzati con il supporto dei docenti, quali videointerviste, mostre fotografiche, racconti, book trailers, rappresentazioni teatrali e musicali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Trasportano alimenti con 60 gradi nel furgone: maxi multa a un pasticciere

  • Folgorato da una scarica elettrica: grave operaio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento