Ragazza scippata di notte: il ladro cade per lo strappo troppo violento

Ha strappato con forza la borsetta a una giovane vicentina che stava entrando nella sua abitazione. Il malvivente, dopo essere caduto a terra, è fuggito abbandonando la bicicletta

Scippo ai danni di una ragazza 23enne in via Legione Antonini. Alle 23:40 di mercoledì la giovane,  che stava rincasando a piedi, all'atto di prelevare le chiavi dal portoncino d'ingresso è stata avvicinata da un soggetto alle spalle che le ha preso la borsa in maniera talemente violenta da strapparla dai manici.

La ragazza, ha opposto resistenza e dalla violenza dello scippo il malvivente ha perso l'equilibrio ed è caduto per terra. Preso dal panico ha poi lasciato sul posto la bici ed è fuggito a piedi. La polizia sta indagando sull'autore del furto con strappo, descritto dalla donna come un soggetto di colore travisato da un cappuccio di felpa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Coronavirus, Vicenza maglia nera come numero di positivi

  • Ressa per le scarpe Lidl, corsa all'acquisto: esaurite anche a Vicenza

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento