Cronaca Centro Storico / Piazza Giacomo Matteotti

Vicenza, sangue, masturbazioni e crocefissi all'Olimpico: scoppia la polemica

Lo spettacolo "lettera ai Corinzi" che andrà in scena al teatro Olimpico divide già la critica. L'opposizione insorge: "Sara uno spettacolo scabroso"

Angelica Lidell durante uno spettacolo

L'artista teatrale Angélica Liddel ha confessato al quotidiano la Repubblica: "Mi masturbo con il crocifisso" Una provocazione che la Liddel porteà anche al teatro Olimpico il prossimo 18 settembre con il suo spettacolo: "Lettera ai Corinzi".

Come riportato sulle pagine de il Giornale di Vicenza, nelle scene più salienti  ci sarà il racconteranno proprio della masturbazione sacrilega e undal coro di un attore verrà  spillato del sangue vero. L'opposizione con Francesco Rucco,(Idea Vicenza), è partita all'attacco. Lo spettacole, che ha sollevato polemiche in tutta Europa,  non sarebbe afeguato al contesto monumentale dell'Olimpico.  Il Comune, però, va avanti. "Letterà ai Corinzi"sarà, infatti, è inedito in Italia, lo spettacolo della Liddel dunque è considerato motivo di orgoglio per l'Amministrazione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, sangue, masturbazioni e crocefissi all'Olimpico: scoppia la polemica

VicenzaToday è in caricamento