rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Centro Storico / Viale Roma

Vicenza, romena usa passeggino come carrello per spesa gratis: denunciata

Alla cassa si era presentata solo con una bottiglia d'acqua ma nel passeggino nascondeva 6 pezzi di parmigiano. Le guardie del supermercato l'hanno fermata in attesa della polizia, è stata denunciata

Lunedì pomeriggio alle casse del supermercato Eurospar di viale Roma, in molti avevano notato la 23enne rumena che spingeva un passeggino, in fila con una sola bottiglia d'acqua.  All'uscita della donna, la conferma dei sospetti con l'allarme antitaccheggio che ha iniziato a suonare. Subito affrontata dalla sorveglianza privata del negozio, la donna è stata trovata con sei pezzi di formaggio parmigiano, dal valore di 30 euro, nascosti sotto una maglietta nel cestino del passeggino.  

I gestori del supermercato hanno allertato la polizia che è immediatamente sopraggiunta sul posto. La 23enne avrebbe provato a giustificarsi raccontando che il formaggio le era stato dato da una connazionale poco prima di entrare nel punto vendita. La sua spiegazione non ha però convinto gli agenti, il parmigiano, infatti, era ancora freddo, chiaramente appena estratto dal banco frigo, e portava ancora le etichette dell'Eurospar, Per questo la ragazza è stata denunciata. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, romena usa passeggino come carrello per spesa gratis: denunciata

VicenzaToday è in caricamento