rotate-mobile
Cronaca

Vicenza, rissa al kebab: non gradivano il servizio

Tre nordafricani, mentre aspettavano il panino, hanno deciso che quel posto proprio non faceva per loro. Sono volati insulti e alla fine sono arrivate le volanti

Si vede che quel panino non gli piaceva, oppure non erano contenti del prezzo. Secondo il proprietario dell'Istanbul City Doner Kebap tutto è però nato dal fatto che quei tre nordafricani, entrati nel suo negozio venerdì verso le 19:30, hanno capito male quello che lui gli aveva chiesto. E cioè se volevano mangiare all'interno o portarsi via il cibo.

Una parola in più è bastata a far scattare l'ira di uno dei clienti. Sono volate offese e persino una bottiglia lanciata contro il proprietario, mancato di striscio. A quel punto il gestore ha chiamato le volanti che sono corse sul posto. I tre uomini, nel frattempo, se ne erano già andati a gambe levate. Naturalmente lasciando lì anche il panino. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, rissa al kebab: non gradivano il servizio

VicenzaToday è in caricamento