Rapina a mano armata davanti alla Battistolli: via l’incasso della Fiera del Soco

Blitz dei banditi nella notte tra lunedì e martedì. I rapinatori hanno minacciato un vigilante con un fucile a pompa per poi aggredirlo con lo spray urticante e fuggire con 16mila euro di bottino a bordo di un Quad

Rapina a colpo sicuro nella notte tra lunedì e martedì davanti alla sede della Battistolli in via Della Scola a Vicenza. I banditi a volto coperto, che probabilmente erano a conoscenza del loro obbiettivo, hanno assalito un ranger minacciandolo prima con un fucile a pompa per poi renderlo inerme spruzzandogli in viso dello spray al peperoncino mentre si trovava in auto. Lo scopo è stato quello di rubare una busta con l’incasso della pro loco della Fiera del Soco: un bottino da 16mila in contanti contenuto all’interno di una busta. 

LA RAPINA

I criminali sapevano dove colpire. E così hanno aspettato, poco dopo mezzanotte che il dipendente della Battistolli, un vicentino 29enne residente in città, arrivasse in sede con l’incasso della Fiera del Soco della pro loco  di Grisignano che il responsabile - Giuseppe Lotto - gli aveva appena consegnato. 

Appena arrivato in via della Scola un individuo travisato dal casco, a bordo del fuoristrada, ha intimato al ranger, che era ancora in auto, di consegnarli la busta contenente i soldi: 16 mila euro in contanti. A quel punto è spuntato il complice (anche lui a viso coperto)  che ha usato lo spray urticante addosso al 29enne. Una volta prelevato il bottino i due si sono dileguati nella notte a bordo del Quad. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Coronavirus, Vicenza maglia nera come numero di positivi

  • Ressa per le scarpe Lidl, corsa all'acquisto: esaurite anche a Vicenza

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento