rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Vicenza, proteste dei lavoratori davanti al Prix: 18 denunce

Dalle 6,30 di sabato avevano bloccato l'accesso al personale e ai clienti del Prix di Viale San Lazzaro per protestare contro le condizioni di lavoro dei dipendenti della grande distribuzione, in 18, non tutti dipendenti del supermercato, sono stati denunciati

Sabato 19 dicembre, durante la giornata nazionale di movimentazione del settore della grande distribuzione, gli attivisti dell'Unione Sindacale di Base,  avevano bloccato l'accesso a dipendenti, fornitori, e clinti del Prix di Viale San Lazzaro. In 18 sono stati denunciati. 

Dalle prime ore della mattina, striscioni, cartelli e carrelli della spesa, avevano creato una serpentina davanti alle entrate del supermercato. La protesta, avvenuta senza preavviso, mirava a far sentie la voce dei lavoratori del settore che da tempo attendono il rinnovo del contratto. 

Sul posto sono intervenute le volanti della polizia e gli uomini della Digos che hanno identificato i presenti e, nei giorni sucessivi, ha acquisito i filmati dell’impianto di videosorveglianza. la direzione del Prix ha, infatti, sporto denuncia per quanto accadauto. In 18, di cui solo 12 sono dipendenti del supermercato, ora dovranno rispondere del reato di vilenza privata in concorso. Si tratta di Z. L. (1972) di Schio, R. G. C. (1951) di Vicenza, V. A. (1982) di Malo, D. C. M. R. (1961) di Vigonza (PD), F. L. P. (1970) di Schio, F. R. (1970) di Zane, B. A. (1974) di Schio, C. A. (1988) di Vicenza, T. M. (1967) di Fara Vicentino, G. S. (1985) di Cornedo, M. C. (1972) di Zugliano, B. R. (1971) di Schio, B. L. (1972) di Cartigliano, C. P. (1946) di Vicenza, P. G. (1969) di Vicenza, G. R. (1961) di Marano Vicentino, S. C. C. (1973) di Vicenza, I. D. (1946) di Creazzo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, proteste dei lavoratori davanti al Prix: 18 denunce

VicenzaToday è in caricamento