menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vicenza, prevenzione alla corruzione: Comune approva piano triennale

La giunta comunale ha approvato un piano, oneroso in termini di adempimenti burocratici, perché prevede molti controlli e procedure ma, come ha spiegato l'assessore Zanetti: "Finora ha sempre funzionato"

“Il Comune di Vicenza da anni, non è intaccato da problemi di corruzione – ha spiegato l'assessore alla Semplificazione e innovazione Filippo Zanetti -. Di questo siamo orgogliosi visto che da diverso tempo non riceviamo segnalazioni in merito a comportamenti scorretti dei nostri dipendenti, né abbiamo mai riscontrato problemi con la procura della Repubblica. Si tratta di un piano oneroso in termini di adempimenti burocratici perché prevede molti controlli e procedure che a volte possono anche appesantire il processo amministrativo. Fino ad ora il sistema ha funzionato”.

“E' stata fatta una ricognizione di tutti i procedimenti comunali e per ognuno abbiamo effettuato il calcolo del rischio per contenere i fenomeni corruttivi. Si tratta di una modalità di prevenzione del rischio – ha proseguito Zanetti - Non è possibile effettuare una verifica su tutti gli atti perché sono migliaia. Il controllo viene fatto a campione”.

Il responsabile della prevenzione della corruzione è il segretario generale; ogni direttore è responsabile degli atti di propria competenza. Il Piano triennale di prevenzione della corruzione si può scaricare dal sito www.comune.vicenza.it (https://www.comune.vicenza.it/utilita/documento.php/164493)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lotto, raffica di vincite con la stessa combinazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento