rotate-mobile
Cronaca

Vicenza, Ponte di Ferragosto: giorni da "bollino nero" al pronto soccorso

Afflusso da record al San Bortolo alla vigilia del 15 agosto. Più di 400 ricoveri in due giorni, molti dovuti a incidenti domestici. Picco nella giornata di lunedì

Boom di accessi al pronto soccorso del San Bortolo e stavolta il caldo c'entra solo in parte. Negli ultimi due giorni in totale 422 ricoveri, ma in particolare é un lunedì pre festivo all'insegna degli infortuni domestici: decine quelli accorsi agli anziani magari legati alla disidratazione. 

Nelle  prime 16 ore di lunedì ci sono stati infatti 204 accessi in ospedale, una cifra che ha  quasi superato le entrate di tutte le 24 ore di domenica, che si sono fermate a 218. 

Numerosi i casi di vertigini che spesso portano a brutte cadute con il capo che batte. Fortunatamente però non sono sin qui stati registrati feriti gravi. Diversi casi anche di gastroenterite tipici di questa stagione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, Ponte di Ferragosto: giorni da "bollino nero" al pronto soccorso

VicenzaToday è in caricamento