rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Cronaca

Vicenza, amore finito: picchia e insulta la ex in un bar

La convivenza terminata da tempo ma non le liti. Domenica una 39enne rumena ha chiamato la polizia perché è stata malmenata e insultata dal vecchio fidanzato

Insulti e schiaffi apparentemente senza motivo, accompagnati da un pugno nel fianco. È ciò che ha denunciato alla polizia dopo averla chiamata, una rumena di 39 anni. 

Il fatto è successo in un bar di viale San Lazzaro domenica sera verso le 21. La donna ha dichiarato che stava passando la serata dentro il locale quando è entrato l'ex fidanzato, suo coetaneo e conterraneo, già su tutte le furie.

Sono iniziati gli insulti e poi l'uomo ha alzato le mani colpendola in faccia e sul fianco, per poi andarsene prima dell'arrivo delle volanti. Alla base del comportamento del 39enne ci sarebbe una storia difficile di convivenza ormai conclusasi. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, amore finito: picchia e insulta la ex in un bar

VicenzaToday è in caricamento