rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca Viale Riviera Berica

Vicenza, padre e figlia derubati in Riviera Berica

Padre e figlia avevano lasciato il cambio e le borse in auto per fare una passeggiata, sono stati derubati. La polizia ha ritrovato alcuni dei loro averi abbandonati dai ladri

Brutta avventura per due vicentini, padre e figlia, domenica pomeriggio. Al ritorno da una passeggiata sui colli hanno trovato l'auto, parcheggiata lungo la Riviera Berica, aperta e saccheggiata dai ladri. Dalla vettura mancavano una tuta da uomo, la borsa della ragazza, contente l' Iphone e il portafogli della giovane, e il navigatore satellitare.

Nemmeno il tempo di dare l'allarme e i due hanno visto giungere sul posto una volante della polizia. A chiamare gli agenti non erano state le due vittime del furto, ma un residente della zona che si era imbattuto in alcuni oggetti misteriosamente abbandonati lungo la strada. Nella fuga i ladri avevano abbandonato la borsa e la tuta e alcuni altri oggetti di poco valore. nessuna traccia del telefono e del Tom Tom.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, padre e figlia derubati in Riviera Berica

VicenzaToday è in caricamento