Vicenza, nomadi scrivono al prefetto di Venezia: "No al trasloco"

La vicenda del campo di viale Cricoli si arricchisce di una nuova puntata, dopo le risposte ferme dell'amministrazione ora i nomadi scrivono al prefetto di Venezia per evitare il trasloco

Immagine di archivio

Ormai è assodato: le famiglie sinte che dovrebbero trasferirsi nel nuovo campo di viale Cricoli, faranno ostruzionismo, un'opposizione senza quartiere o città. Dopo l'intransigenza mostrata dalla giunta Variati, che con una lettera informava le famiglie del trasloco fissato per il 16-17-18 dicembre, i nomadi hanno scritto al prefetto di Venezia, per fermare l'ordinanza

Le famiglie che al momento alloggiano in un vicino campo provvisorio,  ricevuta la missiva del sindaco si sono riunite e con l'aiuto di portavoce e mediatori culturali hanno deciso l'inaspettata contro mossa."Segui i soldi" dice un vecchio adagio, ecco spiegato perchè i nomadi hanno ignorato il prefetto Vicenza per rivolgersi altrove. Come raccontato da il Giornale di Vicenza, i fondi per i lavori al campo nomadi di viale Cricoli erano arrivati dal Ministero degli Interni,  e dunque devono essere gestiti dal prefetto della città capoluogo di regione

I contenuti della lettera sono in parte già conosciuti. Le famiglie sinte, di traslocare con il freddo, proprio non ne vogliono sapere, e lamentano che il trasloco, previsto inizialmente per agosto, sia stato ritardato a causa del comune. 

"Ci sono famiglie con bambini e anziani allettati e quindi soggetti sensibili protetti dalla legge - ha scritto il mediatore culturale per conto dei nomadi - che per un paio di giorni dovrebbero andare in un´area di ristoro a tre chilometri e soltanto per le ore diurne». Per questa ragione e per altre, le famiglei hanno chiesto al prefetto di Venezia di intervenire fermando il trasloco. Da Venezia, però, tutto tace. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Coronavirus, tre nuovi casi a Vicenza: aumentano gli isolati su tutta la regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento