rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Cronaca

Vicenza, nigeriano e romeno occupano un'appartamento, scovati dalla polizia

Vivevano da tempo all'interno di un appartamento del residence Campiello rubando l'elettricità da un contattore. Sono stati denunciati: uno di loro verrà allontanato

Continuano le occupazioni abusive al residence Campiello: martedì la polizia ha allontanato due uomini che da tempo vivevano senza permesso all'interno di un appartamento. A far scoprire il nigeriano e il romeno, entrambi con precedenti, le luci rimaste accese all'interno di una stanza e notate da alcuni residenti. 

L'abitazione, sfitta da molto tempo, non avrebbe dovuto avere alcuna fornitura elettrica, ma i due avevano provveduto ad allacciarsi abusivamente ad un contattore. 

Per entrambi è scattata la denucia, al romeno è stato comunicato l'ordine di allontanamento dal territorio nazionale per motivi di sicurezza. Al prossimo fermo potrebbe essere allontanato in modo coatto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, nigeriano e romeno occupano un'appartamento, scovati dalla polizia

VicenzaToday è in caricamento