rotate-mobile
Cronaca San Felice Cattane / Viale Arturo Ferrarin

Vicenza, mistero sulla morte di Jessie Vo, trovato senza vita alla Dal Din

La scoperta durante l'adunata sabato mattina. Jessie Vo, 22 anni, forse è stato colpito da un infarto. Il pm apre un'inchiesta, si attende l'autopsia per chiarire l'accaduto

Jessie Vo, 22 anni soldato americano di origini asiatiche, avrebbe dovuto presentarsi all'adunata con i suoi compagni sabato mattina, ma non c'era. Dopo una breve ricerca, lo hanno trovato morto nella sua stanza, steso a terra, forse stroncato da un malore. 

Un decesso difficile da spiegare e che per il momento resta un mistero. Appresa la notizia, i carabinieri della Setaf hanno avvisato la procura che ha fatto subito partire un'inchiesta: per conoscere le cause della morte del soldato si dovrà, dunque, attendere l'autopsia. Come riportato da il Giornale di Vicenza, all'interno della stanza di Vo non sono state rinvenute sostanze particolari o droghe di alcun tipo, sul corpo del soldato non vi erano segni di alcuna colluttazione e questo ha portato ad escludere la responsabilità di altre persone. L'ipotesi più accreditata è quella dell'infarto, che avrebbe colpito il militare poco dopo il rientro in caserma venerdì notte. 

Il 22enne era uscito con alcuni compagni, tornando, secondo una prima testimonianza della guardia all'ingresso della caserma, in stato di alterazione alcolica; nulla, però, che lasciasse presagire la tragedia. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, mistero sulla morte di Jessie Vo, trovato senza vita alla Dal Din

VicenzaToday è in caricamento