Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Vicenza, veicoli senza assicurazione: 4000 controlli in sei giorni

Si chiama Mercurio, l'operazione tecnologica della polizia di Stato utilizzata per la video sorveglianza in mobilità

Dal 3 all’8 luglio anche la nostra provincia è stata interessata dall’operazione ad alto impatto “Mercurio Eye Insurance”, pianificata a livello nazionale dalla Direzione Centrale Anticrimine in collaborazione con l’ANIA e finalizzata a contrastare la circolazione dei veicoli  privi di assicurazione, i  cosidetti veicoli “fantasma”.  La mancanza della copertura assicurativa è un fenomeno strettamente connesso alla condotta omissiva di chi si allontana senza prestare soccorso dopo aver provocato un sinistro stradale: “non sono in regola quindi scappo”.

Nel vicentino sono state impiegate nei sei giorni interessati dall’operazione 24 pattuglie con l’impiego di 48  operatori della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Vicenza e del Reparto Prevenzione Crimine del Veneto. Sono stati controllati 3950 veicoli,  identificate 102 persone ed accertate 8 contravvenzioni al codice della strada

L’operazione ad alto impatto ha preso il nome dal  sistema Mercurio, la piattaforma tecnologica della Polizia di Stato utilizzata per il controllo del territorio che  viene utilizzata per la video sorveglianza in mobilità e per il servizio di lettura automatica delle targhe consentendo di rilevare sia le auto rubate che quelle prive di copertura assicurativa o non in regola con la revisione.

Ad oggi questo sistema è in dotazione ad alcune questure e a tutti i Reparti Prevenzione Crimine con sede nei capoluoghi di regione, ma entro il 2019 tutte le questure d’Italia ne saranno dotate. In una provincia come Vicenza a fronte delle 130 autovetture controllate giornalmente con il sistema tradizionale di posti di controllo, con il sistema Mercurio a regime ogni pattuglia presente sul territorio potrebbe controllare circa 600 targhe.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, veicoli senza assicurazione: 4000 controlli in sei giorni

VicenzaToday è in caricamento