rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca Strada Marosticana

Vicenza, maxi rissa in cortile: gelosia o droga?

Movimentato episodio martedì sera in un cortile di via Marosticana: 3 uomini sono finiti all'ospedale. Sequestrati un mattarello e uno spadino

Sono finiti in tre all'ospedale dopo una maxi rissa scoppiata in un cortile lungo via Marstica a Vicenza ma i motivi restano ancora un mistero

Secondo quanto ricostruito dagli agenti delle volanti, il violento episodio avrebbe origine quanlche giorno fa, quando si sono incontrati per discutere di questioni ancora non chiare F.F., 31enne, il 38enne M.A., padrone di casa di una 24enne, fidanzata del primo, e B.D., 32enne, amante della donna. 

Botte nel cortile

Il noto del contendere non venne sciolto, tanto che tutti e 4 si sono ritrovati martedì sera a casa di M.A. ma l'accordo, evidentemente, non è stato trovato, tanto che a un certo punto i tre uomini hanno cominciato a darsela di santa ragione davanti a tutti i condomini, armati di mattarello e spadino.

Intervenuta la polizia sul posto, oltre al Suem 118, che, in ospedale, ha dato una prognosi 30 giorni a F.F. e a B.D. e di 6 giorni a M.A., i tre sono stati denunciati per lesioni e possesso di oggetti atti a offendere. 

Le indagini sono in corso per chiarire il motivo della lite. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, maxi rissa in cortile: gelosia o droga?

VicenzaToday è in caricamento