Tifoso Samb ferito a Vicenza, chiesta archiviazione: «Caduta accidentale per Fanesi»

Dopo un anno di indagini si è chiusa la preliminare sul caso dell'ultras rimasto gravemente ferito. Alla richiesta dei pm risponde il fratello di Luca che ha già presentato opposizione: «È incredibile, sono senza parole»

Una recente immagine di Luca (foto di Massimiliano Fanesi)

«Luca non è ancora completamente se stesso, ha dei vuoti di memoria ma ci riteniamo comunque fortunati e vediamo che sta facendo dei progressi». A parlare è Massimiliano Fanesi, fratello di Luca, il 44enne tifoso ferito durante la partita Vicenza-Samb del 5 novembre 2017.  Alla notizia della richiesta di archivizione avanzata dal pm al gip del fascicolo aperto per "rissa e lesioni contro ignoti", Massimiliano non ha parole: «Lo sapevamo già da qualche settimana ma abbiamo aspettato a far uscire la notizia - ha commentato - ci sembra una richiesta incredibile basata su una perizia medica dove il medico non ha nemmeno visionato le lesioni».

La famiglia di Luca Fanesi ha già presentato richiesta di opposizione all'archiviazione che verrà dibattuta in tribunale il prossimo 26 aprile. La richiesta di archiviazione arriva a più di un anno di indagini condotte dalla Digos per conto della Procura di Vicenza che aveva aperto un fascicolo per rissa e lesioni contro ignoti. Secondo i pm le indagini non hanno consentito di ricostruire con esattezza la causa delle lesioni riportate da Gianluca Fanesi, né di identificare gli operatori della polizia venuti in contatto con lui in quella occasione.

Luca è stato trovato a terra privo di sensi all'esterno del Menti dopo la partita nella quale ci sono stati degli scontri tra le due tifoserie. Dopo mesi di coma e tre interventi chirurgici il tifoso è stato dimesso lo scorso maggio con una invalidità permanente. Le indagini preliminari della Digos sul caso sono durate più di un anno e hanno portato i pubblici ministeri a considerare quella di Luca «una contusione cranio-encefalica prodotta dall’urto del capo contro il suolo avvenuto in relazione ad una caduta accidentale». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • Va a cercare parcheggio ma non fa più ritorno, famiglia in allarme: ritrovato dalla Polizia locale

Torna su
VicenzaToday è in caricamento