rotate-mobile
Cronaca San Lazzaro

Vicenza, lite tra vicini: ingiurie sulla porta e minacce con un coltello

"Siete delle m..." terminava così il biglietto molto offensivo lasciato da un vicino di casa ad una coppia, a San Lazzaro. Quando il marito ha affrontato il condomino, lui lo ha aspettato sulla porta con un coltello

La polizia è intervenuta martedì in tardo pomeriggio a San Lazzaro per calmare una lite tra vicini.

Tutto era iniziato con due post-it lasciati da un condomino, un vicentino del '44, ad una coppia di 50enni: "Se volete vi affitto l'appartamento in viale San Lazzaro così potrete essere più vicini al lavoro... Avete dato la f.. per le grondaie nuove, e gli uomini il c... per certi privilegi. Siete delle mer..."

Le frasi volgari e molto esplicite hanno mandato su tutte le furie i due, ma quando il marito ha bussato alla porta del vicino per far valere le sue ragioni, l'autore gli ha aperto la porta di casa brandendo un coltello da cucina e minacciandolo: "Vi ammazzo!"

Nonostante l'intervento degli agenti delle volanti, chiamati dalla donna spaventata, non è scattata alcuna denuncia. Le minacce sono avvenute in assenza di testimoni e il presunto aggressore è sempre rimasto all'interno della propria abitazione. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, lite tra vicini: ingiurie sulla porta e minacce con un coltello

VicenzaToday è in caricamento