Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca Stadio / Via Schio

Vicenza, lei scappa, lui si masturba in strada

Brutta avventura per una vicentina che tornando a casa dal lavoro si imbatte in un maniaco, i due si sono scambiati uno sguardo poi lui ha tolto i vestiti e ha iniziato a masturarsi, non sarebbe il primo caso

Difficile pensare che il maniaco da film: impermeabile da ispettore e nulla sotto,  esista davvero, ma a Vicenza potrebbe esserci un maniaco con il vizietto della masturbazione pubblica.  

Lunedì sera attorno alle 20.30 il primo attacco. Una vicentina residente in zona Stadio stavo ormai giungendo a casa, quando, proprio sotto il Menti, si è imbattuta in un uomo che con fare minaccioso la seguiva cn lo sguardo. Temendo il borseggio, la ragazza, ha accelerato il passo ma niente da fare l'uomo, in pochi secondi, si è svestito e ha iniziato a masturbarsi.Inutile l'intervento di una volante della polizia che non ha trovato alcuna traccia del maniaco.

Episodi simili sarebbero capitati anche in zona Parco Città dove due testimoni hanno segnalato alla polizia il medesimo comportamento. Le descrizioni dei diversi testimoni, però, non combaciano. Nel primo caso la ragazza ha descritto agli agenti giovane di età stimata attorno ai 20 anni, più anziano sarebbe l'uomo del secondo avvistamento. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, lei scappa, lui si masturba in strada

VicenzaToday è in caricamento