rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca Centro Storico / Corso Andrea Palladio

Vicenza, le grandi catene non pagano le luminarie

L'associazione: "Vetrine del Centro" si è vista rifilare un forte diniego dalle grandi catene di abbigliamento del centro storico. Troppi i 120 euro per le luminarie natalizie

Grandi catene e piccole sigillate tasche, ancora problemi per le tradizionali luminarie natalizie. Questa volta il colore scelto non c'entra niente, perchè se il rosso voluto dall'amministrazione comunale lo scorso inverno aveva fatto discutere tutti, le luminarie non sono comunque mai state in discussione.

Quest'anno, però, tra i commercianti c'è chi non le vuole, o meglio non vuole pagarle. Come raccontato da il Giornale di Vicenza, l'associazione "Vetrine del Centro" sta raccogliendo le adesioni per il contributo richiesto ai commercianti per le decorazioni, 120 euro che vanno indigesti a molti. 

A sorpresa, però, non sono i piccoli commercianti a voler tirarsi in dietro. La cifra, modesta, "spaventa" i grandi marchi delle catene presenti in centro che non vogliono pagare secondo politiche aziendali che non tengono conto delle tradizioni di ogni città. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, le grandi catene non pagano le luminarie

VicenzaToday è in caricamento